closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Nieri: «Abbiamo bisogno della città, non di Renzi»

Mafia Capitale. Parla il vicesindaco Luigi Nieri: «Non è il momento di pensare al dopo-Marino. In sei mesi, da qui al Giubileo, cambieremo Roma. Anche Sel deve capirlo. Ora è tutto sotto controllo. E noi ricostruiremo un nuovo patto sociale: il miglior antitodo alle mafie».

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, e il vice Luigi Nieri

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, e il vice Luigi Nieri

Un’altra giornata di rivelazioni sulle intercettazioni che disegnerebbero - secondo certe ricostruzioni giornalistiche - scenari inquietanti sul coinvolgimento anche dell’attuale giunta di Ignazio Marino nella cloaca di Mafia capitale. «Nieri ostacolò i controlli sui residence», «Buzzi trattava sui fondi sociali con la segretaria di Marino», alcuni dei titoli. Il vicesindaco Luigi Nieri è «abituato agli attacchi e non da oggi». L’esponente di Sel si difende punto per punto: «È un atto incontestabile che il dipartimento delle Politiche abitative sia invece stato potenziato nell’ultimo anno con personale e risorse per gli straordinari». Quanto alla telefonata tra il ras delle cooperative e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.