closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nella testa di «Joker» la rivolta impossibile del contemporaneo

Al cinema. Leone d’oro a Venezia, il film di Phillips guarda più a Scorsese e alla NY tra gli anni ’70 e ’80 che ai comics. Joaquin Phoenix dà vita a un personaggio in bilico tra allucinazione e realtà, fantasie e frustrazioni

Arriva in sala Joker, Leone d’oro alla Mostra di Venezia non senza critiche - focalizzate soprattutto sull’opportunità di premiare a una «Mostra d’arte un cine-comic che peraltro ha scontentato anche i puristi del genere - e intorno al quale in America si sono accese accuse e paranoia diffusa riguardo a un potenziale emulatorio di violenza. Diciamolo subito: il film di Phillips non è nulla di tutto questo, il corpo del protagonista si fa piuttosto portatore e espressione dell’aria dei tempi, del nostro presente anche se forse non tratteggiato rischiandone fino in fondo l’ambiguità. E Gotham City, affogata nell’immondizia, tra il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.