closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nel giardino di Pippo Delbono

A teatro. All’Arena del Sole è andato in scena «La gioia», nuovo lavoro dell’artista ligure. Un tuffo nella sofferenza verso una fragile meta, dove è possibile accogliere gli strazi e le ferite

Pippo Delbono

Pippo Delbono

Ci sono ancora dei buchi neri, dice Pippo Delbono chiamando gli spettatori a un cammino da fare insieme verso La gioia, come suona la nuova creazione presentata all’Arena del Sole. Lo spettacolo non è finito, quante volte glielo abbiamo sentito dire al debutto di uno spettacolo. Per l’artista ligure vale sempre la necessità di dover comprendere, lui per primo, quello che la scena gli mostra. Qui si apre sulle note di una programmatica Don’t worry be happy e l’immagine intermittente di un attore che entra a ripetizione in scena a innaffiare le piante di un giardino in continua crescita. È...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.