closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Europa

Nel documento greco, tutti i pilastri di Salonicco

Grecia. La scheda del documento presentato all'Europa dal governo di Atene

Attenzione alle fasce più deboli, salari minimi garantiti, casa, sanità garantita e smart card per l’acquisto dei beni alimentari per i più poveri. La Grecia si è impegnata con le «istituzioni» - come ormai viene chiamata la troika, grazie al nuovo linguaggio imposto dal governo greco - a garantire un equilibrio finanziario del paese, con un occhio di riguardo per le fasce più deboli della propria società. Nel documento presentato all'Europa, e approvato, Tsipras e il suo governo, pur mettendo alcuni aspetti sociali nella parte conclusiva del documento, hanno riportato tutte quante le promesse elettorali contenute nel «patto di Salonicco»....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi