closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nave iraniana denuncia «attacco terroristico» nel Mediterraneo

«Siamo stati bersaglio di un'azione terroristica e di un esempio di pirateria marittima». Una compagnia armatrice iraniana, la Iran Shipping Lines group, ieri ha denunciato con questo annuncio l’attacco con un «congegno esplosivo» avvenuto mercoledì nel mar Mediterraneo contro un suo mercantile diretto in Europa. Stando al resoconto fatto da un portavoce della compagnia, a seguito dell'esplosione sulla nave Shahr-e-Kord è scoppiato un incendio che è stato domato dopo poco tempo senza conseguenze per l'equipaggio. La nave ora prosegue il suo viaggio. Israele un paio di settimane fa aveva accusato Tehran di un attacco subito da un suo cargo nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi