closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Napoli, Manfredi non si candida: «Il governo deve salvare il comune»

Amministrative. La lettera aperta dell’ex ministro dell'Università rinsalda il patto tra Pd e 5S: «La norma ci vuole subito»

L'ex ministro dell'Università, Gaetano Manfredi

L'ex ministro dell'Università, Gaetano Manfredi

I vertici nazionali di Pd e 5S lo hanno chiamato, il governatore campano De Luca è andato in pressing in prima persona e ha persino cercato l’iniziativa solitaria con le sue liste, facendo uno sgarbo ai dem, per convincerlo. Ieri l’ex ministro Gaetano Manfredi ha detto no alla candidatura a sindaco di Napoli per il centrosinistra. Le motivazioni le ha date in una lettera aperta: «È sui ragazzi, su quello che avrei potuto costruire per loro, che ho fissato il mio pensiero. Mi sono messo a studiare. E ho scoperto il dolore. Il comune presenta una situazione drammatica. Le passività...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi