closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Muore colpito da una pala meccanica in una cava di marmo a Carrara

Strage sul Lavoro. Da due anni non avvenivano incidenti mortali

Una cava di marmo a Carrara

Una cava di marmo a Carrara

Sotto le Apuane si piange un altro morto nelle cave di marmo, secolare fonte di ricchezza per pochi e dolore per le tante vittime di un lavoro sempre ad altissimo rischio. La tragedia è avvenuta nelle prime ore della giornata lavorativa, nella cava Fiordichiara, che fa parte del bacino marmifero di Fantiscritti. Qui era impegnato a controllare i lavori Lorenzo Pampana, 58 anni, originario di Viterbo, che improvvisamente è stato colpito e schiacciato da una pala meccanica che stava manovrando. I pur immediati soccorsi sono stati inutili, l’uomo era morto quasi all’istante. In cava sono arrivati gli agenti del locale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.