closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Multa a Vivendi: 74 milioni per non aver comunicato il controllo di Tim

In Extremis. Francesi sanzionati con la golden power, ma con lo sconto: dovevano essere 300 mln

Vincent Bollorè, fondatore di Vivendi

Vincent Bollorè, fondatore di Vivendi

In quello che con tutta probabilità è stato l’ultimo consiglio dei ministri del governo Gentiloni, il Pd inizia la sua campagna elettorale con due provvedimenti altamente condivisibili dall’elettorato. Il primo riguarda il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali nelle aree di crisi complessa - che garantisce salario soprattutto agli operai ex Alcoa di Portovesme in attesa della reindustrializzazione di Sider Alloy - mentre il secondo riguarda l’utilizzo della golden power contro i francesi di Vivendi a cui viene comminata una multa di ben 74 milioni. Il governo ha multato Tim per non aver comunicato alla Consob il passaggio del controllo di un’azienda...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi