closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Morra nella bufera: «Adesso si dimetta»

Covid. Blitz al centro vaccini di Cosenza

Nicola Morra

Nicola Morra

Il fatto è avvenuto sabato mattina ma soltanto da ieri è assurto alle cronache e diventato caso politico. Chi c’era racconta che il senatore Nicola Morra, presidente della commissione antimafia espulso dal Movimento 5 Stelle per aver votato in dissenso dal gruppo sulla fiducia al governo Draghi, si è presentato alla centrale operativa dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, sua città di adozione e collegio elettorale, dando vita ad una concitata protesta. Morra si è lamentato dell’impossibilità di contattare per telefono il centralino e prenotare la vaccinazione, pare citando il caso di persone a lui vicine. Solo che da almeno un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi