closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Moratti litiga con i medici di base: «Lavorano poco»

Lombardia. L’assessora al welfare si prepara alla nuova campagna vaccinale. Attacchi dall’opposizione e dalla Federazione italiana Medici di medicina generale. La proposta della Cgil in una lettera, perché «non serve una difesa corporativa, ma un cambio di passo»

Vaccinazione in uno studio medico

Vaccinazione in uno studio medico

Mentre al Pirellone la riforma sanitaria regionale è ferma, l’assessora lombarda al welfare Letizia Moratti striglia i medici di medicina generale dando loro dei fannulloni in diretta tv. Lo scorso sabato, durante un programma in onda su un’emittente locale, aveva spiegato che la carenza dei medici di base non è «una questione di numeri ma di ore di lavoro inferiori rispetto a chi lavora negli ospedali». Le reazioni sono state immediate. L’opposizione ha puntato sulle responsabilità della giunta nella gestione Covid, ricordando come «durante l’emergenza pandemica, il sistema sanitario ha mostrato i limiti di un piano sbilanciato nel rapporto tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.