closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Morassut: «Il Pd non si nasconda la verità»

Roma/Primarie Pd. Lo sconfitto Morassut: «C’è distanza fra noi e la città, hanno vinto di nuovo le correnti. Giachetti ora non proceda con il bilancino. Al ballottaggio non dobbiamo arrivare indeboliti, sarebbe un rischio enorme»

Roberto Morassut

Roberto Morassut

Affluenza bassa, brogli a Napoli, lo strano caso delle schede bianche a Roma: il Pd ha un problema? Roberto Morassut tira un lungo respiro prima di rispondere. Alle primarie di Roma era lo sfidante di Roberto Giachetti, il candidato favorito dalla benedizione di Renzi. Ha perso la sfida con il 28,2 per cento contro il 64,1, 12.281 voti contro 27.968. «Il problema - risponde - è il distacco dalla città. Che non è sanato. Restiamo l’unica forza politica in grado di mobilitare decine di migliaia di persone. Ma non ci può bastare. Noi viviamo di partecipazione. Il risultato è insoddisfacente,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.