closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Minacce» per la stabilità, lo scoop sul rapporto del Partito comunista

Cina. Democrazia, diritti umani, il «New York Times» rivela le paure di Pechino

Xi Jinping

Xi Jinping

La democrazia costituzionale occidentale, i valori universali dei diritti umani, i concetti di indipendenza dei media e di società civile, il liberalismo a favore di un’eccessiva libertà di mercato, l’indipendenza del sistema giudiziario e la critica nichilista al traumatico passato del Partito: sono i pericoli che secondo il Partito Comunista rischiano di minacciare la stabilità della società cinese. L’anatema contro i valori occidentali sarebbe presente all’interno del Documento Numero 9 redatto dai vertici del Partito e avallato dal Presidente in persona, Xi Jinping. Il documento è stato rivelato al mondo e verificato dal New York Times. Trattandosi di documenti che vengono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi