closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Mimmo Cuticchio e i paladini di Parma

Intervista. Incontro con l'erede e interprete dell'opera dei Pupi alla prima edizione del progetto "The artist is present"

"Aladino di tutti i colori"

Ha portato con sé il metallo per costruire l'armatura, il legno di cipresso per la testa e il legno di faggio per il corpo, “perché senza i materiali giusti tutto il lavoro creativo rischia di svanire...” ci spiega Mimmo Cuticchio, erede e interprete dell'Opera dei pupi, nonché voce autorevole del nostro teatro, incline a farsi tentare dalle nuove sfide con esiti spesso sorprendenti. In questi giorni è a Parma per la prima edizione del progetto The artist is present, che prevede ogni anno la residenza di un artista invitato a lavorare in uno spazio pubblico per lasciare in dono una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.