closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Milano, le indagini che turbano gli umori degli expottimisti

Expo 2015. Ritratto di un «grande evento» a partire dalle inchieste giudiziarie, i patteggiamenti, le multe. Dalla "Cupola degli appalti" in poi

Per il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, l’indagine per evasione fiscale che coinvolge la presidente di Expo Spa 2015 Diana Bracco è «un problema di immagine che deve essere valutato». Questa frase è stato l’unico dubbio apparso in una giornata dei dati di Federalberghi secondo la quale l’Expo sarà visitata da 1,9 milioni di persone (erano 20 solo pochi mesi fa). «Stime abbastanza realistiche» ha confermato l’ad Expo Giuseppe Sala che sostiene un aumento del 16% del Pil milanese nei primi 27 giorni di Expo. «Non c’è mai stata nel passato un’apertura di una Expo così entusiastica» ha ribadito Pisapia....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.