closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Mike Leigh: il potere messo a nudo a «Peterloo»

Intervista. Il regista racconta il suo nuovo film sul massacro del 1819 a Manchester, contro chi chiedeva pane e democrazia

Manchester 1819: Napoleone è stato sconfitto tre anni prima a Waterloo ma il popolo inglese è affamato - le leggi sul grano penalizzano l’importazione e per la working class è difficile anche solo permettersi il pane. Ad avere il diritto di voto, inoltre, è circa il 2% della popolazione, e intere aree del paese non hanno neanche una rappresentanza in parlamento. È in questo clima che il 16 agosto circa 60.000 persone si ritrovano a St. Peter’s field per ascoltare l’oratore radicale Henry Hunt e chiedere a gran voce una riforma democratica del sistema elettorale. Un evento cruciale della storia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.