closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

«Miglioramenti» dell’offerta Mittal Ma non bastano

Ilva. Solo sulla parte ambientale. L'Anac si pronuncerà sulla scelta fatta da Calenda e commissari

L'Ilva di Taranto

L'Ilva di Taranto

Da giorni le voci di un miglioramento del piano Mittal per Ilva si inseguono. Senza conferma e senza - soprattutto - che Luigi Di Maio decida di convocare i sindacati per riaprire la trattativa. Ieri il ministro parlando delle crisi industriali in parlamento ha spiegato: Su Ilva «questo governo non ha considerato soddisfacenti il piano occupazionale e il piano di attuazione del piano ambientale per questo ha richiesto a ArcelorMittal una controproposta migliorativa che è in fase di analisi in queste ore e di confronto tra i commissari e l'ArcelorMittal». Conferme arrivano rispetto ad un netto miglioramento del piano ambientale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.