closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Mick Rock e i suoi fratelli

Visioni/Gli scatti e i fotografi che hanno fatto la storia della musica pop. Bowie, Queen, Lou Reed e Syd Barrett, tre le star immortalate nelle immagini dell’artista scomparso di recente. Ripensando a Mapplethorpe e Patti Smith, John Lennon e Annie Leibovitz, Genesis e Gallo. Storie di ritratti iconici

da sinistra: David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed nel 1972. Uno degli scatti più noti del compianto Mick Rock

da sinistra: David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed nel 1972. Uno degli scatti più noti del compianto Mick Rock

Il destino in un nome. All’anagrafe londinese, dove era stato registrato nel novembre del 1948, risultava come Michael Edward Chester Smith, ma a due anni prese il cognome del nuovo marito della madre che si chiamava Rock. Divenne così Mick Rock e passò parte della sua carriera a spiegare che non si trattava del più scaltro dei soprannomi. Del mondo del rock, inteso come universo musicale, è stato un protagonista, ma il suo strumento non ha mai emesso una nota. Mick Rock, morto lo scorso 18 novembre, è stato il fotografo che più e meglio di altri ha saputo cogliere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.