closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Mi manda papà. Cromosomi e ascendenti ibridi per Bono jr.

Note sparse. Eijah Hewson, terzogenito del leader degli U2, esordisce con la band Inhaler e un disco «It won't always be like this»

Inhaler

Inhaler

Non sempre si nasce Paolo Maldini. It Won’t Always Be Like This degli Inhaler di Elijah Hewson, terzogenito di Bono Vox, è un esordio onesto ma non certo travolgente. L’eredità si palesa nel timbro vocale, nell’orecchio educato alla new wave e in qualche pagina dell’agenda paterna, da cui deriva quanto meno il contatto col produttore Antony Genn. Questi elabora una miscela classica di chitarre, synth e eco a profusione, sotto la cui patina trapelano i segni di Joy Division, Killers, Cure, Interpol, Editors, Muse, oltre a quelli della band di papà. Il post-punk che ormai ti aspetti, con le crome...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.