closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Messico, domenica mega voto. E l’Economist se la prende con Lopez Obrador

Elezioni per deputati, governatori e sindaci. La giornata elettorale sarà la più grande per dimensioni e la più costosa della storia

Domenica 6 giugno, 90 milioni di messicane e messicani eleggeranno 20435 candidati, tra questi/e 15 governatori/trici statali, i/le 500 deputati/e della camera, sindaci, sindache e consiglieri comunali, e statali. La giornata elettorale sarà la più grande, per dimensioni, e anche la più costosa della storia, tanto che per realizzarla sono stati stanziati non meno di 9mila 467 milioni di pesos (390 milioni di euro circa). Proprio per questo la narrativa e le aspettative sono enormi nel paese, anche se una parte la pensa diversamente. Luis Villoro, scrittore e giornalista, in un suo articolo per Reforma, scrive «il Messico si prepara...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.