closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Mauro Masera, l’occhio del design

Scaffale. In un libro edito dall’Archivio Progetti dell’Università Iuav di Venezia, a cura di Alberto Bassi e Carlo Masera, la biografia creativa del fotografo italiano specialista del prodotto industriale

Mauro Masera

Mauro Masera

È noto che i meccanismi dell’immagine pubblicitaria non sono né arbitrari né casuali. David Bate ha scritto in modo efficace, sulla base delle tesi semiologiche di Roland Barthes, che nella fotografia pubblicitaria è chiesto di «innamorarci di un oggetto attraverso la sua immagine» (Photography. The Key Concepts, 2009). Lo spettatore deve essere come «risucchiato» dall’oggetto che si presenta «naturalizzato» come tutti gli altri che gli stanno intorno, mentre i molteplici «significati simbolici» dell’immagine vi si celano dietro. La fotografia, quindi, non descrive e comunica semplicemente informazioni sugli oggetti. PRENDIAMO IN ESAME il design italiano. La grande quantità di scatti, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi