closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Mass shooting», il 31% avviene negli Stati Uniti

La strage infinita. Negli Usa 353 casi di mass shooting, più di uno al giorno. Un americano su 3 conosce qualcuno che è stato colpito da una pallottola, la media nazionale è 10,6 morti per arma da fuoco per 100mila residenti

In America, dall’inizio del 2015, sono avvenuti 353 casi di mass shooting, più di uno al giorno. Questo il dato fornito dal sito ShootingTraker.com e rimbalzato in tutte le analisi del caso di San Bernardino. Ma analizzando non solo i casi di omicidio di massa, ma tutti i dati riguardanti i morti da arma da fuoco, i numeri aumentano. Secondo la Violence Archive (Gva), società no profit che si occupa di tenere questo macabro conto, solo in quest’anno gli episodi di violenza per arma da fuoco sono stati 48.297 (pari a circa un terzo dei soldati americani morti durante l’intero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.