closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Martina Arduino, la danza con lei è divenuta emozione

Intervista. La giovane prima ballerina scaligera ricorda Carla Fracci, con cui ha lavorato durante le masterclass tenute dalla grande étoile lo scorso gennaio al Corpo di Ballo delal Scala per la preparazione di «Giselle»

Carla Fracci con Martina Arduini durante la masterclass  in preparazione di «Giselle»

Carla Fracci con Martina Arduini durante la masterclass in preparazione di «Giselle»

«È stato un dono lavorare con lei pochi mesi fa e non avrei detto che potesse essere vicina alla fine, ricorderò sempre i suoi occhi veri e puri». Così Martina Arduino, danzatrice nata nel 1996, richiama i momenti condivisi con Carla Fracci durante le masterclass che la grande étoile ha offerto, lo scorso gennaio, al Corpo di Ballo del Teatro alla Scala per preparare Giselle. Quel capolavoro romantico danzato da Fracci in tutto il mondo e interpretato in diverse versioni dal 1958 al 1990, Arduino aveva potuto vederlo solo in video. Nominata prima ballerina, stava preparando il debutto in coppia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.