closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Markaris, un giallo dalle aule universitarie alla politica

Le inchieste del commissario Charitos. L’assassinio di tre docenti di umanistica temporaneamente prestati al potere e al governo: «L’università del crimine», il nuovo poliziesco di Petros Markaris, per La nave di Teseo

Statua di Socrate presso l'Accademia di Atene

Statua di Socrate presso l'Accademia di Atene

«Viviamo in un momento di transizione e non sappiamo come andrà domani», commenta il commissario Kostas Charitos in un passo dell’undicesimo romanzo della serie (cui vanno aggiunti due racconti brevi) cominciata ventitré anni fa con Ultime della notte. È arrivato però il momento di tirare somme, anche se provvisorie. Il suo capo Nikolas Ghikas va in pensione e Charitos è chiamato a ricoprirne il ruolo, in prova. Inoltre la figlia Caterina e il genero Fanis stanno per dargli un nipote. Infine, la crisi dell’economia greca sembra archiviata (Atene strabocca di griglierie, adesso) e il commissario e sua moglie Adriana si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.