closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Maree cullate nel tempo lungo della Sardegna

Narrativa. A proposito del secondo romanzo di Mariachiara Farina

Murales a Orgosolo (Sardegna)

Murales a Orgosolo (Sardegna)

Più di tutto, il secondo romanzo di Mariachiara Farina, Maree (Robin edizioni, pp. 208, euro 14) dice della necessità di scrivere storie, raccontarle, ricordare. Nella cornice storica del periodo fascista, in una Sardegna composita, tra Cagliari e i paesi dell’entroterra, l’autrice situa la storia di una famiglia e della società del tempo. Il punto di vista della narrazione è esterno e si posa fin da subito su Zenia, la sorella minore, e sul mare a cui la ragazzina nel corso del romanzo si rivolgerà più volte, come fosse una confidente: «mare, tu sei femmina, vero? Ti parlano come fossi maschio,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.