closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Manovra, ultime trattative con i partiti. Poi decide Draghi

Governo. Incontro tra il premier e Salvini, ma sul tavolo resta il ritorno alla Fornero. Conte insiste sul cashback. Scontro sul fisco

Il premier Mario Draghi

Il premier Mario Draghi

Fisco, pensioni, cashback, superbonus: la lista dei nodi irrisolti è lunga quasi quanto la legge di bilancio che il governo avrebbe dovuto varare oggi ma è slittata a giovedì. Però oltre non si andrà, che i problemi siano stati sciolti o meno. Ieri Draghi ha visto Salvini, oggi incontrerà i sindacati: i due ostacoli che rallentano la marcia sul capitolo pensioni. Ma l’approdo è già scritto, la fine è nota anche se tutti si sbracceranno per sostenere il contrario. Quell’approdo si chiama riforma Fornero. È a quella che Draghi intende tornare, perché quella è la riforma che aveva dettato l’Europa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.