closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Makoto Kimura: «Così ho svelato lo scandalo legato alla famiglia Abe»

Giappone. Intervista al sindacalista che ha mostrato come i nazionalisti abbiano ottenuto terreni super scontati per costruire una scuola: «La scuola era della Moritomo e la moglie di Abe, Akie, ne era la preside onoraria. Sul sito c’erano anche link a incontri con personalità della destra giapponese»

Il primo ministro giapponese Shizho Abe

Il primo ministro giapponese Shizho Abe

È l’8 febbraio 2017 quando a una conferenza stampa nella città di Osaka il consigliere locale Makoto Kimura presenta la copia di un contratto che farà tremare il governo Abe e lo porterà a indire le elezioni di ottobre. Si tratta della vendita di un terreno in località Toyonaka, vicino all’aeroporto di Itami, alla Moritomo Gakuen per la costruzione di un edificio scolastico. La Moritomo è un operatore scolastico noto per l’educazione nazionalista e e che vantava la moglie di Abe, Akie, come preside onorario. La copia del contratto che Kimura esibiva era piena di cancellature, dietro le quali, è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.