closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Magris, la necessità di far convivere gli opposti

Scrittori italiani. La narrativa da Microcosmi (1997) a Croce del Sud (2020), e un’antologia di articoli, saggi e racconti: il secondo «Meridiano» delle Opere, a cura di Ernestina Pellegrini, è tutto all’insegna della identità plurale

Claudio Magris al Caffè San Marco a Trieste, foto di Alberto Bevilacqua

Claudio Magris al Caffè San Marco a Trieste, foto di Alberto Bevilacqua

E’ finalmente disponibile, per la collana dei «Meridiani», la seconda parte delle Opere di Claudio Magris, a cura di Ernestina Pellegrini (Mondadori, pp. CLXII-1756, € 80,00). Come nel primo volume, anche qui si attraversano diversi tavoli della sua scrittura. Si comincia con Microcosmi, il romanzo-saggio uscito nel 1997 che segue Danubio (1986). A questo si aggiungono gli altri romanzi della fase più recente, ovvero Alla cieca (2005) e Non luogo a procedere (2015). E quanto ancora al narratore, completano il quadro una serie di scritture più rapsodiche, alcuni racconti più brevi che ci conducono in un caso a luoghi già...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.