closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Maddalena: «Lo stadio è nel Prg ma le torri sono impugnabili dagli ambientalisti»

Intervista. Per il giurista Maddalena: senza Berdini in giunta non c'è garanzia del rispetto dell'interesse pubblico nell'urbanistica a Roma. E la battaglia si fa legale

Paolo Maddalena

Paolo Maddalena

Urbanisti, giuristi, storici del paesaggio e intellettuali hanno scritto alla prima cittadina di Roma, Virginia Raggi, per chiederle di respingere le dimissioni dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Roma Paolo Berdini, confermandogli una grande stima non solo dal punto di vista tecnico ma anche per la sua visione e difesa dell’interesse della collettività. Paolo Maddalena, presidente emerito della Corte costituzionale, è tra questi e già prima di questo appello collettivo ha mandato una sua personale petizione alla sindaca che le raccomanda di tutelare lei e Berdini come «il meglio» che l’Italia di oggi può esprimere. Le indiscrezioni di ieri sera però...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi