closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Lynn Bolan, il volto del successo del Sinn Féin

Irlanda. Ecologista e femminista, ha il 17%, 6 punti in più del 2009. A Dublino ha il 23,6%

Gerry Adams

Gerry Adams

«La gente è stufa di “yes man” o “yes woman”. No, io non sono una “yes woman”. Ora, spero che il capo del governo Enda Kenny ascolti la rabbia espressa dagli elettori di tutta l’Irlanda». Lynn Bolan è giovane ed energica. È lei il volto del successo irlandese del Sinn Féin: 17% secondo le prime proiezioni, 6 punti in più rispetto al 2009. Spetta, infatti, a Boylan il primo dei tre seggi della circoscrizione di Dublino, dove ha raccolto il 23,6% (gli unici dati definitivi sono quelli del collegio della capitale). Ecologista e femminista, lavora nella ong Safefood. La sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.