closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Lotta all’evasione inefficace, pochi investimenti in Sanità

La relazione della Corte dei Conti sul rendiconto dello Stato. Attenzione particolare al Pnrr: «Occorre vigilare, è necessario creare un contesto trasparente ed efficiente senza il condizionamento di fenomeni criminosi»

La Corte dei Conti

La Corte dei Conti

«La tenuta del sistema democratico non può prescindere dal rispetto del principio di legalità e dalla corretta gestione delle risorse pubbliche»: è il monito del presidente della Corte dei conti, Guido Carlino, che ieri ha presentato la relazione sul rendiconto generale dello Stato. Una passaggio è stato dedicato al Sistema sanitario in tempo di Covid: «La pandemia ha messo ulteriormente in luce le differenze nella qualità dei servizi offerti, le carenze di personale dovute ai vincoli nella fase di risanamento, i limiti nella programmazione delle risorse professionali. Ma, anche, la fuga progressiva dal sistema pubblico, le insufficienze dell’assistenza territoriale a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.