closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Livorno, giovane tunisino in fuga dalla polizia muore annegato nel fiume

Il caso. Fares Shgater aveva 25 anni. Dal giorno della morte parenti, amici e solidali protestano nella città toscana

La manifestazione in solidarietà con il ragazzo

La manifestazione in solidarietà con il ragazzo

Fares Shgater aveva 25 anni era nato ad Ariana in Tunisia e abitava a Livorno. Nella notte tra il 24 e il 25 aprile è morto nel corso di un controllo di polizia. Il suo corpo è stato ritrovato dai Vigili del Fuoco a circa quattro metri di profondità nel Fosso Reale, lo specchio d’acqua di fronte alla Fortezza Nuova, a sei metri dall’ingresso del Voltone, la via d’acqua che passa sotto Piazza della Repubblica. Intorno alle 23:30 una pattuglia della polizia avrebbe provato a fermare Fares nell’area tra Piazza della Repubblica e Piazza Garibaldi. Non è chiaro in che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi