closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

L’Iss smentisce Fontana sui dati: «Da maggio segnalati 54 errori»

L’istituto: «Poi la regione ha rettificato». Opposizioni all’attacco in consiglio regionale

Sette espulsi, un ammonito, cartelli di protesta, fischietti, invasioni di campo, cori di sfottò, l'intervento della Digos. Non a San Siro, dove ieri sera si è giocato il derby Inter-Milan, ma al consiglio regionale della Lombardia, dove ieri mattina è esplosa la protesta delle opposizioni contro la giunta Fontana, la gestione lombarda della pandemia, lo scandalo dell'errore nella comunicazione dei dati che ha fatto finire la Lombardia in zona rossa. C'è stato chi come il consigliere di + Europa Michele Usuelli si è messo in ginocchio davanti al presidente Fontana implorandolo di rendere pubblici i dati disaggregati della pandemia, chi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi