closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’Is rivendica la strage di San Bernardino. Ma si indaga ancora

La polizia a San Bernardino durante il blitz

La polizia a San Bernardino durante il blitz

Le forze impegnate nelle indagini sulla strage di San Bernardino - mentre esplode la polemica sul fatto che la casa degli assalitari sarebbe riamsta inspiegabilmente non sigillata e alla mercé di giornalisti ma anche di ogni possibile manipolazione - avrebbero trovato un legame tra la sparatoria e l'Isis. Secondo quanto riferisce la Cnn, che cita fonti investigative, Tashfeen Malik avrebbe scritto un post su Facebook in cui ha espresso sostegno al leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi. L'Isis dunque rivendica. Lo riferisce al Arabiya. La rivendicazione è giunta con un comunicato ufficiale attraverso Aamaq, il network di propaganda dello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi