closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Lipsia, un centro per la libertà di stampa (sempre più precaria) in Europa

La città di Lipsia ha avuto un ruolo importante nel crollo del muro di Berlino. Il 9 ottobre del 1989, nella capitale della Sassonia, scesero in piazza 70mila cittadini: paralizzando l’apparato repressivo, manifestarono chiedendo il rispetto delle libertà civili e in particolare la libertà di stampa. Anche per questo Lipsia è ora divenuta sede dello European Center for Press and Media Freedom, un centro che si occuperà della libertà di stampa in Europa e che vede direttamente protagonisti nella sua fondazione alcuni soggetti italiani, nello specifico «Osservatorio Balcani e Caucaso» e «Ossigeno per l’Informazione». Che la questione della libertà di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.