closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’ipocrisia del giardino inglese

A teatro. Un bravissimo Arturo Cirillo riprende nell'ambito della rassegna Trend, un testo di Alan Bennett «Il gioco del panino»

Arturo Cirillo

Arturo Cirillo

Ogni anno Rodolfo Di Giammarco propone attraverso la rassegna Trend al teatro Belli tesori nascosti (in quanto ancora sconosciuti da noi) della nuova drammaturgia inglese, unanimemente ritenuta la più solida e innovativa del pianeta. Tra le novità di quest’anno, un «racconto» di Alan Bennett, Il gioco del panino, affidato ad un bravissimo Arturo Cirillo: che essendo attore e regista di riconosciuto valore, ne fa, da solo, un vero e proprio spettacolo (quasi a riprendere la bella tradizione di Anna Marchesini che aveva fatto prender vita a diversi racconti dello scrittore inglese). Anche questa volta il sorriso è indissolubilmente legato alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.