closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Lingeri, architettura in prosa

Alla Triennale di Milano la mostra su Pietro Lingeri. Collaborò con Terragni a numerosi progetti, ma era lontano dalla sua inquietudine e dal suo genio sperimentale: fu piuttosto il solido e corretto professionista lombardo, di fede modernista a parte un vacillamento «neorealista»...

Pietro Lingeri, Casa Comolli Rustici, Milano, 1934-’38, foto Filippo Romano

Pietro Lingeri, Casa Comolli Rustici, Milano, 1934-’38, foto Filippo Romano

[caption id="attachment_535798" align="alignnone" width="768"] Pietro Lingeri, Villa Silvestri, Portezza di Tremezzo (Como), 1929-’32[/caption]   «Un tempio tripartito in Sale, che poste a quote diverse stabiliscono un percorso ascendente... preparando gradualmente il visitatore ad una sublimazione della materia e della luce». Le sale sono l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso della Commedia dantesca. «Immaginare e tradurre in pietra un organismo architettonico che... possa dare a chi percorra gli spazi interni la sensazione di isolamento contemplativo, di astrazione dal mondo esterno...». Il Danteum è uno dei progetti più affascinanti e astratti, al limite dell’esoterismo, dell’architettura moderna italiana. Proposto da Pietro Lingeri e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.