closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’indagine narrativa intorno alla verità di Eshkol Nevo

L'intervista. Parla lo scrittore israeliano che presenta da oggi in Italia il suo nuovo romanzo, «L’ultima intervista» (Neri Pozza) nel quale un autore risponde ai quesiti dei lettori. Sullo sfondo, la crisi politica di Israele ma anche un rinnovato impegno per incontrare «l’altro» da sé. «Lavoravo a un altro libro quando mi sono detto: "Voglio scrivere qualcosa di grezzo, di unplugged". È venuta fuori una storia costruita su delle domande: un modo per essere più sincero»

«Current», un’installazione dell’artista israeliana Michal Rovner

«Current», un’installazione dell’artista israeliana Michal Rovner

La domanda meno interessante che ci si possa porre dopo aver riposto L’ultima intervista di Eshkol Nevo, in uscita in questi giorni per Neri Pozza (pp. 368, euro 18, traduzione di Raffaella Scardi), è se quanto si è letto sia frutto o meno della biografia dell’autore, se sia ricostruito intorno a quella sorta di suo alter ego letterario che è il protagonista del libro o sia, senza un’evidente soluzione di continuità, un compiaciuto mélange dell’uno e dell’altro: il tutto rimescolato e reso allo stesso tempo irriconoscibile e affascinante. Perché lo scrittore israeliano, da oggi nel nostro Paese per una serie...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.