closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’incerta topografia politica della crisi

Tempi presenti. Per Ediesse «Popolo chi?», il volume curato da Niccolò Bertuzzi, Carlotta Caciagli e Loris Caruso. Una ricerca condotta attraverso decine di interviste nelle periferie di Milano, Firenze, Roma e Cosenza. Un progetto realizzato nell’ambito della rete del «Cantiere delle Idee» che smentisce almeno in parte il diffuso storytelling che afferma lo spostamento verso destra della classi popolari, indagando piuttosto nuove paure e inquietudini. La stallo della democrazia non nasce infatti solo dall’assenza della sinistra, ma dal terremoto ancora in atto: dalla crisi del neoliberismo e, piaccia o no, della modernità

«Vaso derramado», un’opera del fotografo spagnolo Chema Madoz

«Vaso derramado», un’opera del fotografo spagnolo Chema Madoz

Una ricerca sul campo, restituendo in forma scritta le risposte senza filtrarle o edulcorarle anche quando trasudavano invettive e sentimenti di ostilità verso istituzioni, partiti e i politici. È questo lo spirito guida di Popolo chi? (Ediesse, pp. 213, euro 14), volume che raccoglie appunto i materiali di una ricerca condotta da un gruppo di studiosi coordinati da Niccolò Bertuzzi, Carlotta Caciagli e Loris Caruso, che spazia su alcuni temi legati da un filo rosso talmente ingarbugliato da assumere le sembianze di una matassa che si sfalda in mano appena si prova a sbrogliarla: lo spostamento elettorale a destra della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.