closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«L’Ilva non chiuderà». Ma il governo è in un labirinto

Acciaio fuso. Domani a palazzo Madama riferirà il ministro Patuanelli e non Conte. Maggioranza divisa sullo «scudo». I 5 Stelle: «No ai ricatti»

Ilva

Ilva

«L’Ilva non può chiudere, l’Ilva non chiuderà». Dal Colle in giù il messaggio che, formalmente o informalmente, viene lanciato è questo. Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri lo rende esplicito citando Mario Draghi: «Faremo whatever it takes». Meglio non insistere su cosa si intenda per «whatever». Al momento non lo sa nessuno. Stamattina Giuseppe Conte incontrerà i vertici di ArcelorMittal e si presenterà a muso duro: «Saremo inflessibili. Lo scudo non è previsto nel contratto. Le regole si rispettano». Nessuno si illude davvero che basti a far retrocedere la multinazionale anglo-indiana. DOMANI ALLE 14 il ministro Stefano Patuanelli sarà al Senato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.