closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

L’hinterland milanese di Guidi: immersione, non denunce

Fotografia italiana. I centri urbani traversati dalla Martesana, o quelli lungo l’Adda, nell’indagine «mobile» di Guido Guidi: pubblicati da Mack e in mostra (Bergamo), i Cinque viaggi milanesi anni ’90 sono indagine conoscitiva e atto autoeducativo

Guido Guidi,  Cologno Monzese, 1991

Guido Guidi, Cologno Monzese, 1991

Tra i protagonisti della fotografia del paesaggio al pari di Ghirri, Basilico, Jodice o Radino, Guido Guidi (Cesena, 1941) dimostra quanto sia sempre difficile assimilare dentro un genere personalità e poetiche così differenti tra loro. La sua ultima pubblicazione – sulla Milano degli anni novanta – dal titolo Cinque viaggi 1990-1998, edita con inappuntabile cura da Mack (pp. 152, € 55,00), insieme alla mostra curata da Corrado Benigni per la Fondazione MIA, aperta ancora per pochi giorni al Monastero di Astino (Bergamo), ci offrono l’occasione per alcune riflessioni sul fotografo romagnolo: a iniziare proprio dal riconoscere le differenze del suo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.