closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

L’headline che ho sempre sognato leggere

Il memo per il nuovo manifesto

Il memo per il nuovo manifesto

Mi sembra di sentirli gli esperti di marketing sulla campagna «Il 29 settembre facciamo la rivoluzione»: in termini di strategia e obiettivi di comunicazione, è «Overpromising». Sul web i critici più severi hanno scomodato il compagno Gramsci chiedendo se fosse il caso di «usare» la parola Rivoluzione per «vendere un giornale». Non so voi, io sono solo un creativo pubblicitario militante, ma è da quando avevo 14 anni che sogno di leggere in prima pagina questo titolo. Ora ne ho 56! E so di non essere il solo. La rivoluzione (con la «r» minuscola, come il manifesto) non va lasciata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi