closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

L’Europa terreno di manovra di strategie Usa-Nato

L'arte della guerra . La rubrica settimanale a cura di Manlio Dinucci

Illustrazione

Illustrazione

La mobilità terrestre delle persone nell’Unione europea è stata paralizzata nel 2020 dai lockdown, principalmente in seguito al blocco del turismo. Lo stesso è avvenuto nella mobilità aerea: secondo uno studio del Parlamento Europeo (marzo 2021), essa ha subìto una perdita netta di 56 miliardi di euro e di 191.000 posti di lavoro diretti, più oltre un milione nell’indotto. La ripresa, nel 2021, si annuncia molto problematica. Solo un settore, in controtendenza, ha fortemente accresciuto la propria mobilità: quello militare. In questo momento, in Europa, circa 28.000 militari stanno passando con carrarmati e aerei da un paese all’altro: sono impegnati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi