closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lettere

Un piccolo aiuto per salvare la lavanderia

Sarà una piccola cosa, frutto magari di ostinazione o ottimismo fuori luogo e appunto minuscolo, a confronto con la fine-di-mondo che ci assedia. Però salvare una lavanderia gestita da Rom, che per di più si trova in viale Caduti della Liberazione 264, a Roma, forse vale la pena di fare un piccolo sforzo. Dieci euro, ecco tutto. A testa.

Moltiplicato per mille (sarà più facile se ciascuno troverà altri cinque che vogliano regalare questi dieci euro), è quel che serve per riavviare le macchine lavatrici, ferme da un po’ a causa del virus, mentre ovviamente bollette, affitto ecc. si accumulano.
È quel che chiede Cittadinanza e minoranze perché come dice un annuncio di questa campagna, una mano lava l’altra.
Ecco l’Iban su cui eventualmente versare i soldi e in allegato la manchette.

IT50V0538703241000035100781