closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Leo Varadkar, il nuovo premier irlandese gay e thatcheriano

Fine Gael. Si è conquistato la guida del partito di maggioranza, sostituirà Enda Kenny. Tra le prime sfide quella sull'aborto - è contrario - e il rapporto con l'Europa dopo la Brexit

Leo Varadkar in campagna elettorale

Leo Varadkar in campagna elettorale

Leo Varadkar è ufficialmente il prossimo premier irlandese. Ha battuto la concorrenza del rivale Simon Coveney per la guida del Fine Gael, il partito di maggioranza. Nelle prossime settimane il parlamento dovrebbe sancire la staffetta con l’attuale primo ministro e collega di partito Enda Kenny, costretto a dimettersi per la mala gestione di uno scandalo all'interno della polizia. Kenny ha governato per 6 anni e lascia un paese in ripresa economica grazie al traino dell'export e degli investimenti delle multinazionali americane che vi hanno sede, ma profondamente diseguale e con un tasso di crescita degli affitti che somiglia sinistramente a quello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.