closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Legend of Zelda, anniversario di una emozione

Nintendo. Ideato 35 anni fa da Shigeru Miyamoto il videogioco non ha mai perso la sua intensità

Si dice che fu dal ricordo delle scorribande campestri per i boschetti della sua infanzia, quando egli vagava all’ombra misteriosa degli alberi guadando ruscelli, esplorando piccole caverne, osservando il sole cedere ad un crepuscolo solenne e minaccioso, impugnando spade e archi di legno nel sogno di un giocoso eroismo che Shigeru Miyamoto trasse l’ispirazione per comporre Legend of Zelda, primo videogioco di una serie fantasy di Nintendo che perdura da trentacinque anni facendoci vivere e rivivere l’illusione dell’avventura, della scoperta, della vittoria contro il male assoluto. Se si escludono le imprese di Super Mario, altra stellare invenzione di Shigeru Miyamoto,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.