closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le stelle sfacciate e infelici di Jarvis Cocker

Note sparse. L'ex voce dei Pulp torna con un album intimo e malinconico insieme al pianista canadese Chilly Gonzales

Jarvis Cocker

Jarvis Cocker

In un universo musicale mediocre, riascoltare la voce dell’ex Pulp Jarvis Cocker è una vera boccata d’ossigeno. Un artista spesso troppo sottovalutato, vi invitiamo ad ascoltare perle tratte dai vecchi album per comprenderne appieno la grandezza: This is Hardcore, Running the world, giusto per citarne un paio. Cocker si è imbarcato in una nuova avventura, questa volta al fianco del pianista canadeseChilly Gonzales, per un album tutt’altro che pop, Room 29. Un progetto che si avvale anche delle presenze e delle collaborazioni con la flautista Nathalie Hauptman, la cantante Maud Techa e il musicista francese Hasko Kroeger. Un lavoro sofisticato,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi