closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Le nomine di Toninelli ai vertici di Ferrovie dello Stato: il turno di Battisti e Castelli

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli (M5S)

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli (M5S)

Ai vertici di Ferrovie dello Stato (Fs) arriva Gianfranco Battisti nel ruolo di amministratore delegato e Gianluigi Vittorio Castelli come presidente. Le scelte sono stata annunciate ieri con un post su Facebook dal ministro delle Infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli. Dopo un duro confronto con il vecchio board, i dirigenti sono stati scelti dall'interno dell'azienda. Castelli è un esperto di informatica e ha ricoperto il ruolo di direttore «Centrale Innovazione e Sistemi Informativi». Battisti lavora in Fs dal 1998. Poco più di un anno fa è stato nominato amministratore delegato di Fs Sistemi Urbani, dopo avere lavorato nella divisione Passeggeri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.