closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le muffole di Bernie Sanders e l’ombra di Banco

Habemus Corpus. Lo scenografico e ingombrantissimo abito di Lady Gaga? No. La mise nevosa di Jennifer Lopez? Nemmeno. Il tailleur purple rain di Kamala Harris?

Lo scenografico e ingombrantissimo abito di Lady Gaga? No. La mise nevosa di Jennifer Lopez? Nemmeno. Il tailleur purple rain di Kamala Harris? Così, così. Il cappottino carta da zucchero della first lady Jill Biden? Mmmmm. L’energetico giallo canarino della giovane poetessa Amanda Gorman? Qualcosa in più. Il profondo bordeaux di Michelle Obama? Naaaa. Questo sfavillio di colori sfoderato dalle signore presenti all’inauguration day del presidente americano Jo Biden niente ha potuto, nell’immaginario collettivo, contro un antiquato e demodé accessorio: le gigantesche manopole di lana pruriginosa e a disegni proto natalizi indossate da Bernie Sanders. È trascorsa quasi una settimana...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi