closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Le mobilitazioni durante l’assemblea degli azionisti Eni

Protesta davanti alla sede Eni di Roma, ottobre 2020

Protesta davanti alla sede Eni di Roma, ottobre 2020

SULLA SCENA DEL CRIMINE: Fridays For Future in piazza per denunciare i crimini di Eni Il 12 Maggio Fridays For Future manifesterà in tutta Italia per denunciare le responsabilità di Eni nella crisi climatica e nella devastazione ambientale dei territori in cui opera. Il giorno dell'assemblea degli azionisti della prima azienda italiana di idrocarburi, che si terrà online e a porte chiuse, “torniamo a manifestare contro Eni, che cerca di ripulire la sua immagine mostrandosi in prima linea nella produzione di rinnovabili mentre continua ad investire in gasdotti, oleodotti e petroliere”, affermano le attivisti e gli attivisti, “nelle sue pubblicità...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi