closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le mille e una storia nell’universo di Kiarostami

In mostra. Al Centre Pompidou una personale del regista iraniano con fotografie, poesie, installazioni, film. Curato da Massoumeh Lahidji, il percorso espositivo illumina diversi elementi chiave nell’opera dell’autore, l’abitare, l’infanzia, il paesaggio, l’automobile

Un’immagine dalla mostra; dalla serie: «Monet et moi»

Un’immagine dalla mostra; dalla serie: «Monet et moi»

Dopo sei mesi di chiusura, Parigi ha riaperto infine i suoi caffè, le sue terrazze, i suoi musei. Ne approfittiamo per andare a visitare, al Centre Pompidou, l'Expo dedicata ad Abbas Kiarostami, poeta, artista, regista iraniano deceduto cinque anni fa. La mostra, Où est l'ami Kiarostami? (Dov'è l'amico Kiarostami?), il cui titolo allude al film che ha fatto conoscere il regista iraniano al pubblico europeo: Dov'è la casa del mio amico? (1987), fa parte di un più ampio omaggio voluto dal Pompidou, che comprende alcune pubblicazioni e una retrospettiva integrale dei suoi film - grazie alla quale si riscoprono i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi